Chi sogna può volare

Progetto: Chi sogna può volare

Cliente: Coro Giovani Fabrianesi
Chi Sogna può Volare è un racconto teatrale, musicale e danzato del Coro Giovani Fabrianesi e dei suoi Amici d’Arte.

Guidati da un strana coppia di avventurieri, andremo alla scoperta di una storia segreta nel solco del mito di Peter Pan. E così partiremo per un viaggio che attraverserà tanti mondi della fantasia, in mezzo ai quali si nasconde un segreto molto ambito: rimanere giovani per sempre.

Lo spettacolo, pensato per tutti, sarà un’occasione per provare sensazioni familiari, come quando i nostri genitori ci portavano al cinema o si aveva il piacere di condividere un bel film in TV.

Creato in collaborazione con Papaveri e Papere – #fabrianofareteatro, lo spettacolo ha scopo benefico e vedrà il contributo di attori, musicisti, ginnaste e danzatori, tutti uniti in una performance generosa, che darà una mano a far ripartire con slancio la Scuola per l’infanzia Don Petruio di Fabriano.

Sotto la regia di Sirio Aureli e la supervisione artistica di Fabio Bernacconi, vedrete alternarsi sul palco, oltre al Coro diretto dal M° Emilio Procaccini, lo Young Singers Choir diretto dal M° Paola Paolucci; le ragazze dell’ASD Pindarica Danza Aerea; le ginnaste della Società Ginnastica Fabriano; i Maestri Tangheri Tania Bucciarelli e Mimotti Daniele; e per l’Orchestra Concordia: il M° Marco Agostinelli e Fabio Bianchi.

“E’ lo spettacolo che il Coro desiderava, per far riassaporare quelle prime sensazioni esaltanti di quando tutto ebbe inizio e che sognava di proporre da molto tempo. Ora quel sogno si avvererà, e se sognare può far volare veramente, allora sarà bello volare insieme a noi”

Scroll Up